Home Cronaca Cronaca La Spezia

Emergenza sanitaria per un trapianto: l’aiuto della Polizia spezzina

0
CONDIVIDI
Emergenza sanitaria per un trapianto: l’aiuto della Polizia spezzina

Intorno all’una di notte di sabato 13 febbraio, la Sala Operativa della Questura spezzina veniva allertata da personale medico del Reparto di nefrologia dell’Ospedale Sant’Andrea, in quanto non si riusciva a rintracciare una paziente che l’indomani avrebbe dovuto sottoporsi ad un urgente intervento di trapianto presso ospedale di un’altra regione e che necessitava di un trattamento preliminare immediato.

Non essendo raggiungibili le utenze telefoniche della paziente e dei familiari, gli uomini della Squadra Volante prontamente si recavano presso l’abitazione e, informata la donna, la mettevano subito in contatto col personale medico dell’ospedale.

Appurato che la paziente era impossibilitata a raggiungere il locale nosocomio in autonomia, gli agenti non esitavano a curare il suo accompagnamento immediato presso il reparto ospedaliero, dove la affidavano alle cure dei sanitari.

Alla paziente, vanno i migliori auguri dalla Questura, per una pronta ripresa.