Home Cronaca Cronaca Genova

Emergenza al S. Martino: ospedale da campo con 24 posti letto davanti al pronto soccorso

0
CONDIVIDI
San Martino di Genova (foto di repertorio fb)

Nell’area esterna del pronto soccorso del S. Martino tra ieri e stamane è stato allestito un compound della Croce Rossa con 24 posti letto per alleggerire la pressione dell’attività svolta all’interno della struttura in questo periodo di emergenza coronavirus.

“Le donne e gli uomini della Croce Rossa Italiana e della nostra Protezione Civile – ha riferito il governatore Giovanni Toti, che ha tenuto per sé la delega alla Sanità – hanno montato la struttura ospedaliera mobile per aumentare i posti letto su Genova.

Grazie di cuore a tutti loro per il grande e immediato lavoro, questo compound sarà a disposizione dei pazienti Covid-19 già da lunedì prossimo.

Voglio invece smentire le voci di un grande afflusso in Liguria di cittadini provenienti dalle zone rosse di Lombardia e Piemonte, a seguito dell’annuncio del Dpcm entrato in vigore ben 24 ore dopo dalla sua illustrazione.

Abbiamo sentito le Prefetture, Autostrade e le ferrovie. È tutto nella norma e non vi è alcun flusso straordinario di persone dirette in Liguria.

Ci associamo ai sindaci nella richiesta di aumentare i controlli nel weekend, ma chiedo a tutti voi di evitare inutili psicosi e guerre tra Regioni.

Rispettiamo le regole e ricordiamoci che siamo una grande e unica comunità. Ripeto una frase a me cara: il nemico è il virus non sono le persone, uniamoci per sconfiggerlo”.