Home Cronaca Cronaca Genova

Ecuadoriana prende a calci passeggera sul 66: denunciata

0
CONDIVIDI
Auto della Polizia (immagine di repertorio)

Agenti delle Volanti sabato scorso hanno denunciato un’ecuadoriana di 44 anni per interruzione di pubblico servizio e percosse.

La donna, a seguito di un diverbio per futili motivi, avrebbe sferrato un calcio ad una passeggera del bus Amt della linea 66 costringendo l’autista a fermare la corsa in via San Bartolomeo e richiedere l’intervento della Polizia.

Sanzionata, inoltre, in quanto sprovvista di mascherina a bordo del bus.

Secondo quanto riferito, sabato la sudamericana ha preso a calci la passeggera del bus su cui erano a bordo perché le ha chiesto di indossare la mascherina.