Home Spettacolo Spettacolo Genova

E che Focaccia di Recco sia, per capodanno

0
CONDIVIDI
E che Focaccia di Recco sia, per capodanno

Grande varietà di scelta a Recco per la notte del 31, tra ristoranti, spettacolo e molto altro

Gran cenone di capodanno alla Manuelina, raffinato ed elegante al Ristorante Gourmet con la musica di Gianfranco e Marina e sotto il cielo stellato della Storica Focacceria, fra musica e balli, si inizia con il cappon magro fino al countdown di mezzanotte con il gran buffet dei dolci.

Gran spolvero anche Da O Vittorio con due proposte speciali: al ristorante il maestro Toffa al pianoforte con la cantante Elena Ventura fanno da sottofondo ad un menù trionfale degno di un Gran capodanno ed il Cenone all’Osteria con il dj Markus. Balli e ricchi cottillons per arrivare all’attesissimo ed immancabile spettacolo pirotecnico di Vittorio

Vitturin ha scelto invece una soluzione più smart, alle 19,30 per chi attenderà lo scoccare della mezzanotte altrove e alle 21,30 con musica, brindisi e zampone a mezzanotte per chi lo festeggierà al ristorante.

Menù alla carta con libera scelta a Recco da Alfredo, Lino e Angelo a San Rocco.

Si inizia presto Dal Ponte, già pronti alle 18,45, poi alle 21, alle 22,30 ed alle 24,00 (uguale alla Fassoneria, l’Hamburgheria aperta da pochi mesi), una lunga maratona …

A Sori menù alla carta anche  alla Trattoria Boschetto e Da Edobar con una serata festosa con Barbara che canta dal vivo.Recco, poliedrica capitale gastronomica, offre anche una soluzione diversa, da Tossini, con prenotazione in tutti i punti vendita entro il 29 dicembre, per il menù da asporto e festeggiare a casa.

E per le feste più golose di fine anno in compagnia prenotazioni di focacce e pizze dai panifici Moltedo (chiusi al pomeriggio del 31) ed in particolare per i mitici salatini di Moltedo GB e da Revello a Camogli (aperti fino alle 18).