Home Cronaca Cronaca Genova

Due trasporti neonatali per il Gaslini con l’elicottero dei VVF

0
CONDIVIDI
La partenza dell'elicottero Drago dei VVF

Sono stati trasportati da Spezia a Genova un neonato e da Imperia due gemellini

La giornata di oggi del reparto volo dei Vigili del Fuoco è stata caratterizzata da due interventi consecutivi con un unico denominatore: trasportare dei neonati all’ospedale Gaslini.

Il reparto volo dei Vigili del Fuoco di Genova collabora da ormai 25 anni con l’istituto Giannina Gaslini per il trasporto neonatale.

Un trasporto neonatale con l’elicottero VVF Drago

Questa mattina l’equipe STEN (Servizio Emergenza Trasporto Neonatale) del nosocomio è stata attivata per due diversi trasporti: caricata sul pianale di Drago l’incubatrice da trasporto dedicata al volo ed il personale sanitario specializzato, Drago è decollato per la sua missione.

Per il primo trasporto l’elicottero ha imbarcato un neonato atterrando nella piazzola della caserma dei Vigili del Fuoco della Spezia.

Il tempo di arrivare ed atterrare al Gaslini, un veloce rifornimento di carburante e subito il decollo in direzione opposta, ad Imperia per il randez-vous all’eliporto San Lazzaro con il personale dell’ospedale cittadino.

Nella mattina la stessa equipe STEN si è occupata inoltre del trasporto via terra di due gemellini.