Home Cronaca Cronaca Savona

Droga per turisti nel Ponente, calabresi trovati con un chilo di coca e 7 di marijuana

0
CONDIVIDI
Carabinieri (foto di repertorio)

Operazione antidroga dei carabinieri la scorsa notte nel Ponente ligure.

Due persone di origini calabresi sono state arrestate ed è stato sequestrato un chilo di cocaina, insieme ad altri 7 chili di marijuana destinati al mercato estivo, in vista dell’arrivo dei turisti in Riviera.

In carcere sono finiti un 46enne e il nipote 20enne.

Ieri sera i carabinieri di Albenga hanno notato un’auto di un sospetto e durante il controllo l’autista ha mostrato evidenti segni di nervosismo e agitazione, che hanno spinto i militari a fermare i sospetti e a portare il veicolo a Savona, dove è stata perquisita in modo più approfondito.

All’interno del vano destinato all’airbag lato passeggero, è stato quindi trovato un panetto di cocaina di 1,1 chili.

A quel punto la perquisizione è stata estesa al domicilio del conducente del veicolo e nel suo garage a Ortovero sono stati trovati bilancini, materiale per il confezionamento e residui di cocaina.

Anche il nipote  ha iniziato a mostrare segni di nervosismo simili a quelli dello zio: con sé aveva un mazzo di chiavi, ma non ha voluto spiegare quali porte aprissero.

Dopo alcune indagini, i carabinieri hanno scoperto che aprivano un capanno all’interno del quale hanno trovato i 7 chili di marijuana.