Home Cronaca Cronaca Genova

Droga in vico Mele, africano reagisce a controllo e prende a morsi carabiniere: arrestato

0
CONDIVIDI
Carabinieri (foto di repertorio)

La scorsa notte i carabinieri del Nucleo Radiomobile sono intervenuti in vico Delle Mele a Genova su chiamata di cittadini, che avevano segnalato alcune persone intente a consumare e a spacciare sostanze stupefacenti.

I militari hanno quindi fermato un cittadino di 20 anni, nato in Nuova Guinea, il quale, sia durante la fase dell’identificazione che durante il foto-segnalamento, ha continuato a tenere una condotta violenta, morsicando la mano a un carabiniere e spintonandone un altro.

Il giovane africano è stato quindi arrestato per “resistenza a pubblico ufficiale”.

Preso e rinchiuso nel carcere di Marassi.