Home Hi-Tech Hi-Tech Mondo

Dopo Facebook, problemi anche su Instagram e Whatsapp

0
CONDIVIDI
Quarantenne imperiese cerca di adescare 13enne su Whatsapp

Serata del 13 marzo da panico per i social network di Mark Zuckerberg.

Dopo alcuni malfunzionamenti di Facebook, i problemi si sono verificati anche su Instagram e sul sistema di messaggistica instantanea Whatsapp.

Sul sito Downdetector.com sono state migliaia le segnalazioni di persone che lamentavano il disservizio.

I problemi sono iniziati negli Stati Uniti e si sono, poi, propagati al resto del mondo, Italia compresa.

In molti hanno espresso la propria frustrazione per il disservizio su Twitter.

E’ lo stesso Facebbok a parlarne escludendo un attacco informatico DDoS (denial-of-service distribuito).

“Siamo consapevoli del fatto che alcune persone stiano avendo problemi ad accedere alla famiglia di app Facebook”, ha detto un portavoce. “Stiamo lavorando per risolvere il problema il prima possibile”.

Gli utenti si stanno scatenando su Twitter dove in migliaia hanno espresso la loro frustrazione.

Non a caso gli hashtag #Instagramisdown e #FacebookDown hanno fatto la tendenza della serata su Twitter