Home Cultura Cultura Genova

Domani la finale del CANE Poetry Slam di Genova

0
CONDIVIDI
Domani la finale del CANE Poetry Slam di Genova

CANE Poetry Slam: la sfida a colpi di versi arriva alla finale!

Va in scena, questo sabato, 26 settembre, alle ore 21 la finale del CANE Poetry Slam, il primo torneo di poetry slam della storia di Genova.

È stato il primo torneo di poetry slam della storia di Genova, ma si era interrotto a un passo dalla finale, a causa del lockdown. Ora riprende, con l’ultima attesissima serata, al Circolo Uguaglianza.

Nonostante il nome l’evento non si svolgerà al CANE, ma al circolo A.R.C.I. Uguaglianza, sempre a Cornigliano, in via Nino Cervetto 8. Questo perché recentemente i due circoli hanno stretto un accordo di collaborazione che è scaturito in una rassegna di eventi, organizzati dal CANE proprio nei locali del circolo Uguaglianza.
Ad aprire questa rassegna (che comprenderà anche serate di musica e teatro) sarà proprio la finale del CANE Poetry Slam. Un evento dall’alto valore simbolico.

Il CANE Poetry Slam si era infatti dovuto interrompere, dopo il successo delle serate eliminatorie, a un passo dalla finale, a causa del lockdown, e solo ora può vedere la conclusione.

Ma che cos’è esattamente un poetry slam?
Si tratta di una vera e propria gara, in cui i partecipanti si sfidano mettendo in scena testi poetici scritti di loro pugno, senza l’ausilio di basi musicali e oggetti di scena, sottoponendosi poi al giudizio di una giuria formata da cinque elementi estratti a caso tra il pubblico. Una forma di spettacolo che mischia capacità oratorie e autoriali, nato negli stati uniti e giunto ormai al successo anche nel nostro paese, dove ogni si organizzano oltre trecento di questi eventi, organizzati in un vero campionato nazionale, di cui fa parte anche il CANE Poetry Slam.

A darsi battaglia, questo sabato, i cinque poeti che hanno superato le selezioni: Daniele “Gnigne” Vaienti (Cesena), Simone Gridà Cucco (Genova), Yari Demartini (Chiavari), Piero Negri (Torino), Fabrizio Nuovibri (Genova).

La direzione artistica della serata è di Genova Slam, collettivo che gestisce in città i poetry slam targati LIPS – Lega Italiana Poetry Slam, ovvero facenti parte del campionato nazionale.
“Siamo molto contenti – fanno sapere i ragazzi di Genova Slam – di poter concludere questo torneo che si stava rivelando speciale per livello dei partecipanti e partecipazione del pubblico. Pensiamo sia un bel segnale di ripresa. E siamo inoltre felicissimi della collaborazione nata col CANE: un’intesa sbocciata al primo incontro.”

L’evento di sabato, come tutti gli altri eventi della rassegna, rispetterà rigorosamente le disposizioni in termini di prevenzione covid: per poter garantire il distanziamento sociale il numero dei posti sarà quindi limitato. Ragion per cui sarà necessario prenotarsi con una mail a info@canegenova.it. Oppure con un messaggio alla pagina Facebook del CANE o di Genova Slam

La serata si aprirà alle 19 con il djset di KATADJ. Il poetry slam è in programma alle ore 21. L’ingresso è riservato ai possessori di tessera A.R.C.I.