Home Cronaca Cronaca Genova

Disastro Mit e autostrade, riapertura A26: stamane coda di 13 chilometri verso Voltri

0
CONDIVIDI
Cantieri infiniti e disastro autostrade in Liguria (foto di repertorio)

Stamane molti automobilisti e camionisti hanno aspettato in strada la riapertura di caselli e gallerie. Così già dall’alba si sono formate lunghissime code in A26 e in A10.

In particolare, sono stati registrati 13 chilometri di coda in A26, in direzione Genova Voltri, tra Ovada e il bivio A26/A10 Genova-Ventimiglia.

La coda poi smaltita dopo la riapertura del tratto.

In A10 si sono registrati sette chilometri di coda, in direzione Ventimiglia tra Genova Aeroporto e il bivio A10/A26 Trafori, per lavori.

In A7 sei chilometri di coda tra Busalla e Bolzaneto, in direzione Genova, per tratto chiuso.

Stamane congestionato anche il traffico cittadino e Val Polcevera invasa anche dai Tir.

La scorsa notte in A12 da Sestri Levante a Genova est, un tratto di circa 50 chilometri, sono servite due ore rispetto a un tempo di percorrenza di 30 minuti.

Si era formata una coda di oltre 8 chilometri per un cambio di carreggiata.