Home Politica Politica Genova

Disastro Mit e autostrade, Bucci: entro 10 luglio risolvere situazione come promesso

0
CONDIVIDI
Sindaco Marco Bucci e ministra del Mit Paola De Micheli (Pd)

“Bisogna risolvere entro il 10 luglio la situazione delle autostrade della Liguria”.

Lo ha dichiarato oggi il sindaco Marco Bucci al Sole 24 ore, facendo presente che il caos del traffico “può avere ricadute anche sulla fase finale di costruzione del nuovo viadotto”.

“È un problema grosso – ha spiegato Bucci – noi abbiamo chiesto al ministro delle Infrastrutture e Trasporti la doppia corsia sulle autostrade liguri, dal 10 luglio in poi.

Vogliamo che da venerdì prossimo ci siano due corsie per ogni senso di marcia.

Inoltre, i controlli devono essere fatti solo di notte.

Quando lo abbiamo chiesto al ministro, ha detto di sì.

Non siamo noi che dobbiamo fare il piano operativo: lo devono fare il ministero e Autostrade per l’Italia, che nel rispetto della sicurezza devono mettere le cose a posto.

Ci hanno detto di sì e quindi ci aspettiamo che succeda. La nostra è una richiesta ufficiale. Se non dovesse essere rispettata sarebbe un problema e dovremo cercare di capire qual è la prossima data; però più in là si va e peggio è per tutti”.

Il sindaco Bucci ha poi confermato che il Ponte di Genova “sarà inaugurato nella settimana tra il primo e il 10 agosto”.