Home Spettacolo Spettacolo Genova

Dieci giorni di Festa della Pizza a Eataly Genova

0
CONDIVIDI
Dieci giorni di Festa della Pizza a Eataly Genova
Eataly Genova

A partire da venerdì 30 settembre e fino a domenica 9 ottobre dentro il negozio di Eataly Genova si svolgeranno tutta una serie di iniziative che avranno come oggetto la pizza in tutte le sue espressioni.

Saranno tante le attività organizzate per la Festa della Pizza, un evento che nasce per celebrare un piatto culto della nostra tradizione culinaria.

Durante queste giornate di festa sarà possibile fare un viaggio tra i sapori e le varietà delle molteplici forme che la pizza può assumere: alla pala, sottile, napoletana e tante altre declinazioni regionali.

In tutti i punti ristoro del negozio una proposta diversa, in un percorso che permette di percepire le differenze di impasto e le sue peculiarità.

Si potrà provare dalla classica “Pizza Eataly” a quella con l’impasto “Grani Antichi”, dalla farinata alla focaccia barese, dalle marinarette ad un’ampia selezione di pizze alla pala, senza dimenticare le immancabili focacce al formaggio e pizzate.

Non mancheranno serate speciali ed eventi in tutto il negozio: rinomati pizzaioli e maestri d’impasto si alterneranno al forno a legna di Pizza&Cucina pronti per stupire con le loro proposte, si svolgeranno aperitivi tematici e si potrà partecipare a corsi di cucina e proposte in edizione limitata. Tutto il negozio racconterà le diverse facce della pizza!

Si parte venerdì 30 settembre con i primi ospiti pizzaioli: direttamente da Genova Quinto Simone e Daniele Di Maria de La Pizza di Egizio porteranno tradizione ed esperienza di famiglia, tramandate fino ad oggi da chi, a Genova, ha introdotto il concetto di pizza sottile. Lievitazione lenta e naturale e grande attenzione nella scelta delle materie prime la rendono una delle pizze più amate della città.

Martedì 4 ottobre è la volta di Matteo Moretti della Pizzeria Lo Scalo, Pieve Ligure (GE). Matteo è velocemente passato da essere “nuova promessa” ad “affermata realtà” del tema gourmet in fatto di pizza.

Lunga lievitazione, una scelta di materie prime ricercate, in abbinamenti che osano e che rendono omaggio alla Liguria e alle sue eccellenze. Sarà possibile scegliere tra le sue pizze alla carta oppure optare per il Menu Degustazione con il quale si verrà accompagnati tra le diverse concezioni di pizza, giocando con gli ingredienti e gli impasti. Il Menu Degustazione inizia alle ore 20 ed è a posti limitati e prenotazione obbligatoria.

L’ospite successivo viene dalla Liguria di Ponente, da Sanremo per la precisione: grazie a Giovanni Senese della Pizzeria Senese, mercoledì 5 ottobre si potrà gustare una pizza napoletana che sa andare “oltre la tradizione”, come lui ama definire la sua idea di pizza. Offre un prodotto quanto più naturale possibile: è lui stesso a prendersi cura di un orto che copre il 90% di tutta la produzione necessaria per la realizzazione delle sue pizze. Una serata per assaggiare la vera pizza napoletana biologica a km0.

Ultimo appuntamento giovedì 6 ottobre firmato da Stefano Vola della Pizzeria Vola – Bontà per Tutti a Castino, in provincia di Cuneo: un menu che pone grande attenzione al Piemonte gastronomico e ai suoi prodotti tradizionali, con un amore riportato direttamente nelle sue pizze, tanto buone da fargli meritare numerosi premi: “Giovane Pizzaiolo di Talento 2017“ per L’Espresso, “Pizzaiolo Emergente 2018” e “3 spicchi” per Gambero Rosso, oltre al gradimento dei clienti.

Tutte le serate si svolgono dalle 19 alle 22, ad eccezione del Menu Degustazione di martedì 4 ottobre che inizia alle ore 20, nel ristorante Pizza & Cucina.

Per info e prenotazioni al 342 3924638 o sul sito di Eataly Genova nella sezione delle prenotazioni di Pizza & Cucina (https://www.eataly.net/it_it/negozi/genova/ristoranti).

Prima di ogni cena con l’ospite, dalle 18.00 fino alle 19.00 ecco l’Appuntamento con il Maestro Pizzaiolo, nel quale saranno gli stessi Maestri a spiegare le particolarità del proprio impasto, con l’obiettivo di proporre punti di vista diversi e nuove interpretazioni, mostrando le tecniche che stanno alla base della loro pizza, che terminerà con un assaggio “in anteprima”.

Appuntamento gratuito su prenotazione sul sito di Eataly Genova nella sezione delle prenotazioni di Pizza & Cucina

Per gli amanti della combinazione pizza-birra la data da non perdere è sabato 1° ottobre. Con ogni pizza si potrà avere ad un prezzo speciale un boccale della birra agricola, prodotta in maniera naturale e km0 dal birrificio agricolo toscano Cane Nero, a pranzo e a cena.

Ma gli appuntamenti da segnare in agenda non finiscono qui: per conoscere e approfondire gli impasti dei diversi tipi di pizza ecco che la Scuola di Eataly propone dei corsi per l’occasione. Martedì 27 settembre dalle ore 19 alle 21 si impasterà e preparerà la focaccia, nella versione classica, alle cipolle e nella versione alle patate, con il corso “Focaccia amore mio”; martedì 4 ottobre sarà invece la volta della “Focaccia al Formaggio”.

Anche i più piccoli possono cimentarsi nella preparazione delle pizze, con un corso pensato proprio per loro: sabato 8 ottobre dalle ore 9.30 alle 11.30 potranno sbizzarrirsi in cucina tra farina e pomodoro con il corso “Pazzi per la pizza!”.

I corsi sono a pagamento, prenotabili sul sito di Eataly Genova nella sezione Cene e Corsi https://www.eataly.net/it_it/corsi/genova/.