Home Politica Politica Italia

Decreto Genova, voto finale mercoledì. Rixi: poi risposte efficaci e rapide per la città

0
CONDIVIDI
Viceministro delle Infrastrutture e Trasporti Edoardo Rixi

Il voto finale sul decreto Genova alla Camera dei Deputati è previsto per mercoledì 31. Oggi, lunedì e martedì verranno esaminati e votati gli emendamenti presentati al provvedimento.

Lo ha riferito oggi il ministro per i Rapporti con il Parlamento Riccardo Fraccaro (M5S) al termine della conferenza dei capigruppo parlamentari.

“Chiudiamo la settimana prossima – ha aggiunto Fraccaro – in modo che il decreto possa essere trasmesso velocemente al Senato e approvato, perché finché non viene approvato questo decreto, non si possono dare i soldi ai cittadini di Genova che sono stati toccati dal crollo”.

“Il Decreto Genova – ha aggiunto il viceministro genovese Edoardo Rixi (Lega) – deve essere il punto di partenza di un nuovo processo in cui le istituzioni, governo ed enti locali, lavorino assieme per dare risposte efficaci e in tempi rapidi ai cittadini e per la loro sicurezza. Il Decreto Genova ha coinvolto tutti e le risposte al territorio arriveranno senza aspettare i tempi di un processo in Tribunale che stabilisca le responsabilità perché cittadini senza casa e imprese non possono aspettare 15 anni”.