Home Sport Sport Genova

Coronavirus, Ranieri: ripresa Serie A dipende dai medici

0
CONDIVIDI
Il mister della Samp Ranieri

Il tecnico della Sampdoria Claudio Ranieri ci va ancora molto cauto e nutre ancora forti dubbi sulla ripresa della Serie A e degli allenamenti. Al primo posto, secondo il tecnico blucerchiato come per tutte le persone di buon senso, va la salute degli atleti e scongiurare qualsiasi rischio di ulteriori contagi.

«Il governo può dire ricominciamo o no, ma spetta ai medici deciderlo. Si è capito che questo virus può dare complicazioni al cuore: prima di tornare ad allenarsi, vale per la Sampdoria e per tutte le squadre è dovere dei medici ridare ad ogni atleta l’idoneità completa. Non solo una visita generale ma approfonditi controlli cardiaci. Con la salute non si scherza».