Home Cronaca Cronaca Genova

Coronavirus: in caso di necessità medici pensionati liguri richiamati in servizio

0
CONDIVIDI
Emergenza coronavirus (foto di repertorio)

“In caso di necessità, anche improvvisa, la Regione Liguria è preparata con rianimazioni potenziate, medici pensionati richiamati in servizio e posti letto aumentati, 65 in più nelle terapie intensive liguri e fino a 250 per i casi non gravi”.

Lo ha comunicato oggi il governatore Giovanni Toti intervenendo sulle misure messe in campo per contrastare l’epidemia di coronavirus.

“Modello Genova: non è un caso essere stati citati dal premier Conte come esempio per la rinascita del nostro Paese in questi giorni di difficoltà. Non ci faremo cogliere impreparati in caso di emergenza” ha poi aggiunto il governatore ligure.