Home Cronaca Cronaca Genova

Cinese accecata dalla gelosia ferisce il compagno e gli devasta casa

0
CONDIVIDI
Cinese accecata dalla gelosia ferisce il compagno e gli devasta casa

Sembra che a scatenare la reazione violenta della donna sia stato l’ennesimo messaggio su WhatsApp che il compagno ha ricevuto sul cellulare da parte di un’amante.

Per questo una cinese di 40 anni è praticamente impazzita e lo ha ferito con un coltello, distruggendogli la casa e danneggiandogli l’auto.

L’episodio è avvenuto mercoledì mattina in via XVI giugno 1944 a Sestri Ponente.

Lui, italiano di 49 anni, ha cercato di fermare la compagna che, con un coltello e in preda alla gelosia, gli stava tagliando gli abiti in casa. Rimasto ferito, si è recato al pronto soccorso per farsi medicare e ne è uscito con una prognosi di dieci giorni.

Rientrato in casa, ha visto che la donna, con una furia devastante, gli aveva messo a soqquadro l’appartamento: televisore e telefono distrutti, oggetti sparsi per la casa, una porta sfondata a calci e il denaro che c’era scomparso.

Le brutte sorprese non sono finite qui. Sceso a prendere l’auto posteggiata poco lontano, ha trovato il veicolo danneggiato con un oggetto appuntito e sulle fiancate delle scritte offensive.

A quel punto, il malcapitato ha chiamato il 112 e sul posto è intervenuta una volante della Polizia che ha rintracciato la donna e l’ha denunciata in stato di libertà per i danneggiamenti.