Home Spettacolo Spettacolo Genova

Cicagna, il teatro dialettale: Inposcibìle anâ d’acòrdio

0
CONDIVIDI
“Inposcibìle anâ d’acòrdio” commedia in dialetto genovese

“Inposcibìle anâ d’acòrdio” con questa commedia in dialetto genovese il teatro di Cicagna riapre la stagione teatrale. Domenica 28 ottobre alle ore 16, in teatro con la Compagnia teatrale di Carasco “Quelli de ‘na votta” mette in scena l’ultima produzione: una divertente commedia in due atti di Loredana Cont “Inposcibìle anâ d’acòrdio” (Impossibile andar d’accordo) diretta da Ivo Pattaro.

Questa prima commedia si aggroviglia attraverso la vita del Condominio Armonia dove la lite è continua. Carmela è tra le persone più litigiose, ma tutti hanno qualcosa di cui lamentarsi, soprattutto dei vicini. L’amministratore e il vigile, spesso chiamati a mettere fine alle liti, sono esasperati e sperano possa succedere qualcosa che metta fine a questi atteggiamenti rancorosi.

Carmela finisce all’ospedale, aiutata dai vicini che per un attimo mettono da parte odio e recriminazioni, ma questo non basta per ammorbidire gli animi. Chi o cosa sarà a far cambiare modo di pensare a questi condomini litigiosi? O forse bisogna rassegnarsi al fatto che nei condomini è impossibile andare d’accordo?

La Compagnia Quelli de ‘na votta nata nel 2004 da un gruppo di amici provenienti da precedenti esperienze teatrali decidono di costituirsi in associazione per tenere vive le tradizioni locali e il dialetto genovese. La Compagnia Quelli de ‘na votta torna sul palco della Val Fontanabuona dopo recitato una serie di successi nelle passate stagioni:

lo spettacolo di Patrizia Pasqui, A Baccann-a , la commedia brillante in due atti di Loredana Cont, “Curpa de gnocchi e dell’amô” la divertente pièce di Luciano Borsarelli, “Chi u saià u primmu” non deluderà il suo affezionatissimo pubblico. Scene Renato Magrone – Giovanna Bacigalupo Costumi Angelisa Casagrande Tecnici macchinisti Rodolfo Rubini – Renato Magrone– Paolo Taddei

Biglietti
Intero € 10,00 – Ridotto € 8,00  La biglietteria del Teatro di Cicagna è aperta il giovedì dalle ore 17,00 alle 18,30 (con diritto di prevendita € 1,00) e nei giorni di spettacolo dalle ore 19.00 nei giorni feriali e dalle ore 14.30 nei giorni festivi. Telefono biglietteria: 0185 1908295. Prenotazioni/ Basta un SMS

Informazioni e prenotazioni ai numeri 010 8315206 – 349 0960750 E’ possibile prenotare con un SMS al numero 349 0960750 indicando data dello spettacolo, proprio nome e cognome, numero di posti. Riceverete un SMS risposta di avvenuta prenotazione. I biglietti prenotati vanno ritirati entro 30 minuti prima dell’inizio dello spettacolo.