Home Cronaca Cronaca Genova

Chiavari, arrestato parrucchiere marocchino: spacciatore di droga

0
CONDIVIDI
Il Commissariato di Chiavari

Ieri sera gli agenti del Commissariato di Chiavari hanno arrestato in via De Botto un 34enne di origini marocchine, pluripregiudicato e mai rimpatriato, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio.

I poliziotti, impegnati in un servizio mirato al contrasto dei reati in materia di droga, hanno notato dei movimenti sospetti nei pressi del negozio di parrucchiere gestito dallo straniero.

A destare i primi sospetti i numerosi clienti che, una volta entrati nell’esercizio, ne uscivano dopo pochi minuti, allontanandosi in gran fretta e l’andirivieni continuo del titolare tra il negozio e la sua auto parcheggiata poco distante.

Dopo un breve appostamento, gli investigatori sono entrati nel locale, dove era presente il 34enne che ha dichiarato di non aver avuto alcun cliente nel pomeriggio. All’interno sono stati trovati un bilancino di precisione e un involucro contenente eroina per 0,30 grammi.

La ricerca della droga è stata quindi estesa anche alla vettura del marocchino, dove sono stati trovati 2 panetti di hashish del peso di 151 grammi nascosti dentro al cofano, oltre a 90 euro nascosti nel cassetto porta oggetti.