Home Cultura Cultura Genova

Certosa in diretta il 4 giugno

0
CONDIVIDI
Certosa in diretta il 4 giugno
Mercanti di storie a Certosa, 30 maggio 2021 - ©MVALLE

Certosa in diretta il 4 giugno alle ore 17.00 per un confronto sulle ultime iniziative, su nuove prospettive e sul futuro del quartiere.

Certosa in diretta il 4 giugno. Cultura e innovazione civica.

CertOSA va in diretta.

Appuntamento venerdì 4 giugno alle ore 17 per un confronto sul progetto di cultura e innovazione civica “Certosa quartiere condiviso”.

Bilancio e prospettive per il futuro, in streaming su Facebook.

Dopo l’emozione prodotta dallo spettacolo “Mercanti di storie”, di cui sono stati protagonisti i cittadini, a nemmeno una settimana di distanza è il momento della riflessione su CertOSA Quertiere Condiviso.

E’ il progetto di cultura e innovazione civica promosso dalla Compagnia del Suq, vincitrice del Bando CivICa 2018 di Fondazione Compagnia di San Paolo.

Da ottobre 2019 ha dato vita a una serie di iniziative culturali improntate al coinvolgimento dei cittadini e al contrasto di fenomeni di disgregazione e isolamento della fasce di popolazione più fragili.
Certosa in diretta il 4 giugno
Certosa in diretta il 4 giugno

Venerdì 4 giugno, alle ore 17, in diretta sulle pagine Facebook @suqgenova e @certosaquartierecondiviso è in programma un incontro per parlare dei risultati.

Ma anche delle prospettive e del futuro nel confronto con altri progetti cittadini vincitori dei Bandi CivICa 2018 e 2019.

Sono previsti gli interventi di Paola Bordilli Assessore Commercio, Grandi Eventi, Centro Storico  Comune di Genova;

Federico Romeo Presidente Municipio V Valpolcevera ; Paola Sabbione Obiettivo Cultura Fondazione Compagnia di San Paolo; Pina Campanini Meglio Insieme Onlus;

Vanina Barbieri ASCUR; Melissa Zhingre Casa del Migrante Ecuadoriano;

Federica Scibetta Vice presidente Il Ce.Sto – Progetto Spaziature Comuni; Domenico Chionetti Presidente Comunità San Benedetto – Progetto Don Gallo e la Città Vecchia.

A condurre l’incontro Carla Peirolero Suq Genova e Alessandro Mazzone Forevergreen. Diretta realizzata in collaborazione con Luca D’Alessandro Squeasy Film.

Dal Mercato Comunale, cuore del progetto, le iniziative si sono irradiate in altri luoghi e anche online.

Questo dopo l’avvento della pandemia, intrecciando generazioni e culture, con appuntamenti come i weekend in festa, i laboratori e i video racconti sulla multiculturalità.

E ancora gli eco laboratori per bambini nelle scuole, i focus group di progettazione e monitoraggio, la raccolta di testimonianze di “Certosa in Viva Voce”, il book point e le buone pratiche per la sostenibilità ambientale.

Di particolare successo il laboratorio di teatro partecipato “Mercanti di Storie”.

Questo è culminato con gli eventi alla Radura della Memoria, al Mercato Comunale, alla Casa di Quartiere 13D Spazio esterno e al Chiostro della Chiesa di San Bartolomeo della Certosa.

CertOSA quartiere condiviso è un progetto di Suq Genova Festival e Teatro, con il contributo di Fondazione Compagnia di San Paolo;
Partner Istituzionali:

Comune di Genova – Assessorato Commercio, Grandi eventi, Centro storico, Municipio V Valpolcevera;

Partner di progetto:

ASCUR scrl onlus, Meglio Insieme onlus, Cooperativa Sociale A.S.C.U.R., Consorzio Mercato Certosa e Casa del Migrante Ecuadoriano in Liguria.

Grazie a Comitato Territoriale Iren e Novamont Spa per il contributo ad attività educative e buone pratiche per la sostenibilità ambientale

Collaborazioni:

Associazione Forevergreen FM, Rete Italiana di Cultura Popolare, Associazione Gruppo Spontaneo Trallalero, Parrocchia e S.O.C. S. Maria e S. Bartolomeo della Certosa;

e ancora Teatro SOC, Casa di Quartiere 13 D, Comitato Liberi cittadini di Certosa, Centro Servizi Famiglia, Gemma Viva Comitato Quelli del Ponte Morandi, CIV Certosa

Info Tel. 329 20 54579 certosa@suqgenova.it

www.suqgenova.it  facebook @certosaquartierecondiviso