Home Cronaca Cronaca Genova

Centro storico e Sampierdarena: tre africani arrestati per spaccio di droga

0
CONDIVIDI
Arresto carabinieri (foto di repertorio)

I carabinieri del Comando provinciale di Genova l’altra sera hanno arrestato tre cittadini stranieri e denunciato in stato di libertà altre due persone.

Nel Centro storico sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali due cittadini del Gambia di 25 e 26 anni, entrambi pregiudicati e mai rimpatriati.

Gli africani sono stati trovati in possesso di sei grammi di marijuana, circa due grammi di cocaina suddivisa in dosi e 125 euro in contanto, presumibilmente provento dell’illecita attività di spaccio. Nel corso delle operazioni un militare riportava delle lesioni, guaribili in sette giorni.

Nel quartiere di Sampierdarena un senegalese di 50 anni, pregiudicato e mai rimpatriato.

L’africano è stato sorpreso mentre cedeva 0,6 grammi di “crack” adun 51 enne genovese, segnalato alla Prefettura quale assuntore di droga, dietro un corrispettivo di venti euro.

La perquisizione personale a carico dello straniero ha permesso di trovare 40 euro, presumibilmente provento dell’illecita attività di spaccio.