Home Cronaca Cronaca Genova

Calo incidenza Covid, 32 casi ogni 100mila abitanti. Toti: riaprire discoteche

0
CONDIVIDI
Governatore ligure Giovanni Toti

Genova, 26 maggio. “Il calo dell’incidenza Covid e degli ospedalizzati ci dice che stiamo proseguendo nella direzione auspicata e prevista.

Il tasso dei positivi ogni 100 mila abitanti su settimana in Liguria è complessivamente di 32 (27 a Genova e Imperia, 28 a Savona, 45 alla Spezia). Ossia ben al di sotto della soglia di 50 casi, previsti per l’area di criticità bianca.

Si tratta di dati che quindi confermano ampiamente la Liguria all’interno dell’area bianca. Mentre continuano a calare anche gli ospedalizzati, con 157 ricoverati in media intensità”.

Lo ha dichiarato stasera il governatore ligure Giovanni Toti.

“Per questo – ha aggiunto Toti – come Conferenza delle Regioni abbiamo chiesto al Governo di abolire il coprifuoco e di anticipare le riaperture in zona bianca.

Dobbiamo far ripartire prima possibile le piscine al chiuso, gli spogliatoi delle palestre, i matrimoni e le fiere, i parchi tematici, i casinò e le sale Bingo. E anche le discoteche da luglio devono poter riaprire, con il green pass.

I numeri dell’emergenza coronavirus continuano a scendere, la campagna vaccinale procede a pieno ritmo, usciamo da un’idea di emergenza permanente e permettiamo al Paese e a tanti lavoratori di ripartire.

Intanto, venerdì in Liguria partiranno le prenotazioni per la fascia 40-45 anni mentre lunedì ci sarà il secondo Open Day AstraZeneca”.