Home Sport Sport La Spezia

Calcio, Aullese pari (prestigioso) o 7-0

0
CONDIVIDI

Aulla – 9/2/2018. E’ l’ Aullese dei pareggi, ma che pareggi, nonché dei 7-0 quella sul fronte dei campionati provinciali dello scorso weekend.
I Giovanissimi B dell’annata 2003 (gli A come noto disputano il campionato regionale della categoria) sono la prima squadra a fermare sul pari la capolista Forte dei Marmi, sinora infatti a punteggio pieno, con uno 0-0 al “Lorenzo Quartieri” di Aulla. Mister Luciano Olivieri ha messo in campo…Arioni (Di Furia), Arcuri, Simonelli C.; Conti,. Touil, Zavato; Jovanocich, Tognini, Pierotti; Buttini (Mascia) e Stoian (Rossi).
Da parte loro, gli Allievi classe 2002 sono andati a Massa a fermare sull’ 1-1 una Massese terza in classifica. Bella partita quest’ultima, con gli aullesi fortunati nel primo tempo che avrebbero chiuso indietro di due gol, se i massesi non avessero sprecato un rigore a poco dall’intervallo. I neroverdi si sono in compenso fatti persino spavaldi nella ripresa quando, dopo aver pareggiato con Brizzi su cross di Prenci, hanno poi sfiorato addirittura la vittoria con Giardina e lo stesso Prenci. Non solo, ma Tonelli ha colpito una traversa agli sgoccioli, infine in tempo di recupero Rossi ha mancato la segnatura a tu per tu col portiere avversario. Questi i ragazzi schierati da trainer Antonio Mascia; Gabrielli, Gaspari, Rossi; Barontini, Mazzone G., Mazzone S.; Giardina, Giromini, Tonelli; Brizzi e Prenci. Entrati quindi Chiocca, Bertolini, Lombardi e Benvenuto.
Venendo ai 7-0, gli Allievi del 2001 tuttora secondi, rifilano tale “score” a domicilio all’ Atletico Carrara penultimo in classifica. Doppietta del “solito” Petacchi. Per il resto più o meno tutti su manovra corale marcano Battaglia e Carare, Jovanovich e quel Cardillo partito dalla panchina, nonché un Fabiani forse migliore in campo a conferma della gran forma del centrocampista in questo periodo.
Qua il tecnico Tommaso Porfido ha utilizzato Zappelli, Cardellini (Dallara), Jovanovich; Malatesta (Bartolini), Rossi, Calvo (Venuti); Carare (Benelli), Fabiani, Petacchi; Battaglia e Ridondelli (Cardillo).
Interno invece il 7-0 imposto dai Giovanissimi 2004 al Ricortola “fanalino di coda”. Ad Aulla doppietta qui del messicano Orozco, in particolare davvero spettacolare il folgorante “uno-due” con Bianchi, allorché ha segnato in combinazione con quest’ultimo. Una rete ciascuno invece Bianchi e Lombardi, Marchetti e Piccolo, nonché Di Tomaso con tiro a parabola quasi da metà campo. Coach Marino Pellegrini ha schierato per l’occasione: Bertolini (Galleri), Genovesi, Gilli; Remedi, Fittipaldi (Di Tomaso), Biancardi; Lombardi, Orozco, Bianchi (Giannarelli); Piccolo e Marchetti (Chiocca).

Nella foto l’allenatore degli Allievi 2001 (sulla sinistra) Tommaso Porfido insieme al dirigente accompagnatore Fabio Rossi