Home Cronaca Cronaca Genova

Brasiliano arrestato per inadempienza ad ordine di espulsione

0
CONDIVIDI
Immigrazione clandestina, Carabinieri stroncano banda a Genova: otto arresti

Un giovane brasiliano di 25 anni colpito da un ordine di espulsione dal territorio nazionale ed inottemperante, è stato arrestato dalla polizia.

Tutto inizia ad aprile dell’anno scorso a Padova dove era stato notificato al giovane un provvedimento di espulsione dal Prefetto e dal Questore.

Dopo aver consegnato all’Ufficio Immigrazione di Padova il proprio passaporto, che gli sarebbe stato riconsegnato dopo aver presentato il biglietto aereo, il 25enne è sparito dalla circolazione fino allo scorso 25 agosto.

Domenica, fermato dai poliziotti del Commissariato San Fruttuoso, ha dato in escandescenza ed è stato poi ricoverato presso il reparto di Psichiatria dell’Ospedale San Martino.

Gli agenti, dubbiosi della sua identità, lo hanno accompagnato in Questura per una più corretta identificazione

Hanno così scoperto che l’uomo, espulso nel 2018 da Padova, era rientrato in Brasile e richiesto un nuovo passaporto con un nome femminile, ha fatto rientrato in Italia a marzo di quest’anno.

L’uomo è attualmente ospite delle locali camere di sicurezza.