Home Politica Politica Genova

Bonus Covid a sanitari liguri, Tosi e Melis: importante è risultato raggiunto, stop polemiche

0
CONDIVIDI
Consiglieri regionali Melis e Tosi (M5S)

“Ieri, in II Commissione Sanità, abbiamo votato all’unanimità la nuova proposta di legge che oggi viene sottoposta al vaglio del consiglio regionale per il riconoscimento del bonus al personale sanitario ligure impegnato durante la pandemia”.

Lo ha dichiarato stamane il vicecapogruppo regionale Andrea Melis (M5S).

Bonus Covid ai nostri sanitari, Regione Liguria pone rimedio a pasticcio Governo

“Ebbene, proprio ieri a margine della votazione – ha aggiunto Melis – l’assessore Sonia Viale aveva detto ‘no polemiche’ riconoscendo che quanto occorso nelle passate settimane era un atto tecnico della Ragioneria dello Stato.

Ora che, grazie a norme del Governo, ci sono i fondi e la possibilità di usarli, dice ‘soluzione al pasticcio del Governo’.

Le cose a questo punto sono due: o ieri in II Commissione Sanità c’era un suo alias oppure l’assessore Viale non conosce l’assetto dello Stato, il funzionamento dei suoi organi e il fatto che vi siano organi dello Stato che controllano la correttezza delle spese degli enti locali.

Ricordo che ciò che conta adesso è ottenere il risultato voluto da tutti, evitando polemiche quando sono davvero inutili e non interessano a chi attende risultati concreti”.

“Oltre ai fondi statali già stanziati, in aggiunta a quelli che verranno impegnati dalla Regione – ha sottolineato il capogruppo Fabio Tosi – arriveranno poi in tutte le regioni i 40 milioni derivanti dal taglio delle spese della Camera dei deputati”.