Home Sport Sport Genova

Bologna-Genoa 0-2, vittoria e salvezza matematica

0
CONDIVIDI
Gianluca Scamacca

Vittoria importante del Genoa che a Bologna trova la vittoria e la salvezza matematica.

Al ’13  Rete di Zappacosta. Il laterale ex Toro riceve un’ottima apertura di Badelj, punta la porta e calcia. Ravaglia è superato, dopo una lieve deviazione di Tomiyasu.

Nella ripresa al ’61 Rete di Scamacca, che, dal dischetto, non lascia scampo a Ravaglia.

Vittoria che vuol dire salvezza per la squadra di Ballardini.

BOLOGNA-GENOA 0-2
13′ Zappacosta, 62′ rig. Scamacca
BOLOGNA (4-2-3-1): Ravaglia; Tomiyasu, Danilo, Soumaoro, Dijks (63′ Skov Olsen); Schouten, Svanberg (70′ Sansone); Orsolini (63′ Vignato), Soriano, Barrow; Palacio. All. Mihajlovic

GENOA (4-3-1-2): Perin; Goldaniga, Zapata, Masiello, Zappacosta; Strootman (82′ Cassata), Badelj (32′ Rovella), Behrami (69′ Zajc); Pandev (69′ Radovanovic); Shomurodov, Scamacca (82′ Pjaca). All. Ballardini

Ammoniti: Zapata (G), Shomurodov (G), Schouten (G)