Home Cronaca Cronaca Savona

Batterista morto per overdose: 11 arresti tra Savona, Loano e Pero

0
CONDIVIDI
Un posto di controllo dei Carabinieri (immagine di repertorio)

I carabinieri di Cairo Montenotte, con il supporto di quelli di Savona, Loano e Pero, hanno eseguito 11 ordinanze di custodia cautelare, 9 in carcere e 2 ai domiciliari, emesse dal Gip del Tribunale di Savona.

I reati contestati sono per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli arresti sono arrivati a conclusione delle indagini avviate nel savonese e nel milanese dopo la morte di Mirco Pellegrini, un batterista di 57 anni deceduto nel marzo 2019 a Millesimo a causa di un’overdose.