Home Cronaca Cronaca Genova

Axillo, 66enne non si accorda su prezzo e minaccia una lucciola 38enne: denunciato

0
CONDIVIDI
Lucciola (foto di repertorio)

L’altra notte i carabinieri di un equipaggio del Nucleo Radiomobile sono intervenuti a Sampierdarena, dove un 66enne genovese, gravato da pregiudizi di polizia, ha chiesto una prestazione sessuale a una lucciola di 38 anni.

Successivamente, l’uomo ha cominciato a litigare con la donna perchè non si sono accordati sul prezzo. Anziché andarsene, il 66enne ha quindi minacciato la 38enne.

Tuttavia, il 66enne non solo è rimasto a bocca asciutta, ma è anche finito nei guai.

Infatti, al termine degli accertamenti, i carabinieri lo hanno denunciato in stato di libertà per “minacce aggravate”.