Home Cronaca Cronaca Genova

Arpal: divieto di balneazione nel mare di Lavagna

0
CONDIVIDI
Spiaggia di Lavagna. Divieto di Balneazione

Divieto di balneazione nel mare di Lavagna. Il Comune avvisa i cittadini pubblicando il divieto sulla home page del  sito web ufficiale.

Il divieto è temporaneo e comprende la zona vicino alla stazione ferroviaria, cioè dalla fine della scogliera artificiale del porto, sino al pennello 2, vicino ai Bagni Egidio. L’ordinanza di divieto è stata scritta il 24 maggio, anche se il campionamento Arpal dall’esito sfavorevole è stato diramato il 20 maggio e la comunicazione dell’Agenzia regionale al Comune è avvenuta il 22 del corrente mese.

Nel mare di Lavagna, sono stati eseguiti i campionamenti suppletivi, che la legge richiede entro 72 ore da quello sfavorevole. Si attendono nuove comunicazioni; anche nel caso di Lavagna, come a Sestri levante, i valori di escherichia coli si presume siano stati condizionati dalle piogge della settimana.

Escherichia coli è una delle specie principali di batteri che vivono nella parte inferiore dell’intestino di animali a sangue caldo (uccelli e mammiferi, incluso l’uomo). Se ne distinguono almeno 171 sierotipi, ognuno con una diversa combinazione degli antigeni O, H, K, F. Appartiene al gruppo degli enterobatteri. ABov