Home Politica Politica Imperia

Ariotti: più Salvini, più Le Pen. Mobilitazione a Ventimiglia con giovani Front National

0
CONDIVIDI
Manifestazione a Ventimiglia contro immigrazione incontrollata (foto d'archivio)

“I Giovani della Lega e del Front National al confine Francia Italia per ribadire nuovamente no all’immigrazione clandestina, difendiamo i nostri confini e le nostre tradizioni. Un’altra Europa è possibile”.

Lo ha dichiarato oggi su Fb il consigliere comunale genovese Fabio Ariotti (Lega) che insieme ad altri giovani leghisti, tra cui il consigliere municipale del Medio Ponente Gabriele De Simone, ieri si è recato a Ventimiglia e Mentone per partecipare alla pacifica manifestazione contro l’immigrazione senza controllo.

A illustrare la posizione del Governo ai giovani italiani e francesi è stato il deputato ventimigliese della Lega, Flavio Di Muro.

I leghisti e i francesi del Front National hanno anche indossato magliette recanti le scritte: “Più Salvini, più Le Pen“.

Un paio di settimane fa a Montemarcello, stavolta nell’estremo levante ligure, l’ex deputata francese Marion Marechal Le Pen (nipote di Marine) era stata ospite della rassegna culturale “Liguria d’autore” dove aveva discusso di sovranismo e populismo in contrapposizione a poteri forti ed élite della sinistra.