Home Cronaca Cronaca Genova

Anziano morto nella voragine di via Berno per problema al cuore

0
CONDIVIDI
Pensionato morto in via Berno, la polizia in Comune

Emilio Quinto, il pensionato di 87 anni trovato morto dentro una buca aperta dal 2016 in via Berno, a San Fruttuoso, secondo gli inquirenti è stato stroncato da un problema al cuore.

Tuttavia, si dovranno attendere gli esami istologici definitivi per comprendere se il problema cardiaco abbia causato la caduta nella voragine o se sia subentrato successivamente.

Le indagini della Squadra Mobile della questura di Genova, coordinate dal sostituto procuratore Federico Manotti, stanno  quindi proseguendo per comprendere eventuali responsabilità di terzi.

In particolare, si vuole capire se le transenne intorno alla voragine, aperta da anni nella strada privata, fossero adeguate e chi avrebbe dovuto provvedere ai lavori per il ripristino.

In tal senso, c’è una querelle che dura da tempo per il rimpallo di responsabilità. Teoricamente dovrebbero essere i proprietari residenti a provvedere, ma secondo alcuni il Comune avrebbe potuto agire d’urgenza (rivalendosi poi sui privati) essendo una strada privata aperta al passaggio di chiunque.