Home Politica Politica Genova

Antifa: ora come allora, via la feccia fascista da Genova. Corteo 30 giugno

0
CONDIVIDI
Sabato 30 giugno: corteo Antifa a Genova, come nel 1960

“Ora come allora, via la feccia fascista da Genova. La Resistenza continua”. Gli estremisti di “Genova Antifascista” nei giorni scorsi hanno annunciato di avere organizzato per sabato 30 giugno una manifestazione “per le strade” della nostra città. Al momento non gli organizzatori non hanno ancora comunicato gli orari, né l’esatto itinerario del corteo, ma verosimilmente arriverà in centro fino a piazza De Ferrari.

La data scelta dagli Antifa non è casuale.

Infatti, il 30 giugno 1960 avvennero i sanguinosi scontri in piazza De Ferrari, nella parte alta di via XX Settembre e poi nei caruggi, a seguito del corteo indetto dalla Camera del Lavoro e appoggiato dall’opposizione di sinistra per protestare contro la convocazione, a Genova, del sesto congresso del MSI che in precedenza aveva sostenuto il governo Tambroni (accusato di avere aperto alla destra).

Peraltro, il 25 maggio 1960 la giunta comunale guidata da Vittorio Pertusio (Dc) si dimise a causa dell’impossibilità di raggiungere una maggioranza per l’approvazione del bilancio a causa del voto contrario dei consiglieri del Movimento Sociale Italiano.