Home Sport Sport Savona

Andoresi super alla Regata di Mezza Estate

Una flotta composta da 32 imbarcazioni si è data battaglia ad Andora per la tradizionale classica estiva aperta a tutte le derive.

0
CONDIVIDI
Un momento della Regata di Mezza Estate

ANDORA- Sono stati i padroni di casa del Circolo Nautico Andora a dominare la classica regata andorese di mezza estate. Nei giovani invece il successo è andato ai velisti laiguegliesi.
Alla gara hanno preso parte quaranta velisti: trentadue le imbarcazioni in acqua, appartenenti a cinque differenti circolo velici.

Nella gara Open la flotta è stata messa in riga da Andrea Arasio, che ha preceduto i compagni di circolo Cristian Tarasco ed Alessio Paris, mentre la gara degli Optimist ha visto primeggiare Giulio Calandrino (ASD Aquilia Laigueglia) davanti al compagno di colori Nicolò Invernizzi ed all’ andorese Guglielmo Da Laghi.

Queste le classifiche.
Regata di mezza Estate. Andora.

Open: 1) Andrea Arasio (CN andora), 6 punti; 2) Cristian Tarasco (id),7; 3) Alessio Paris (id), 11,5; 4) Samuele Dottore (id)12,5 ; 5) Giovanni Gallego (id), 13; 6) Livio Verra (id),19; 7) Alessandro Verra (id) e Francesco Motter, 23 (id); 9) Ilaria Negri ed Edorado Buffa (Club del Mare Diano Marina), 33; 10) Edoardo Tartarini (Varazze Circolo Nautico), 37.

Optimist: 1) Giulio Calandrino (ASD Aquilia Laigueglia), 3; 2) Nicolò Invernizzi (id), 9; 3) Guglielmo Da Laghi (CN Andora), 10; 4) Davide Gazzano (id), 11; 5) Giulio Randone (id), 13.
CLAUDIO ALMANZI