Home Cronaca Cronaca Savona

Alessia Puppo ancora dispersa in mare: senza esito le ricerche

0
CONDIVIDI

Alessia Puppo, la 30enne di Strevi (Alessandria) ed ex studentessa all’Università di Genova, risulta ancora dispersa in mare.

Col calare del buio sono state temporaneamente sospese le ricerche dei sommozzatori. Mentre proseguono quelle della Guardia costiera con i battelli e una motovedetta. Oggi era intervenuto anche l’elicottero.

Al vaglio dei carabinieri l’esatta ricostruzione delle ultime ore della coppia che aveva deciso di trascorrere qualche giorno di vacanza nella riviera di Ponente.

Secondo una prima sostanziale ricostruzione dei fatti, fidanzato e fidanzata avevano iniziato a litigare all’interno del locale Essaouira, sul litorale di Albenga, attirando le attenzioni di un buttafuori che intorno alle 23,30 di ieri ha cercato di intervenire, ma sarebbe stato respinto dalla giovane che sembrava voler risolvere la questione da sola con il compagno.

Usciti fuori dal locale, la giovane si è diretta verso la spiaggia e nel giro di pochi secondi si è spogliata buttandosi in mare per nuotare verso il largo. Troppo tardi per intervenire. Il fidanzato e il dipendente del locale hanno quindi lanciato subito l’allarme.

Risulta da Fb che i due trentenni piemontesi avessero annunciato il loro fidanzamento il 4 ottobre 2017.

Litiga col fidanzato, poi si getta in mare: 30enne dispersa da mezzanotte 2018