Home Cronaca Cronaca Genova

Aiuto, c’è un serpente nel bar in corso Sardegna | Video

0
CONDIVIDI

Episodio movimentato ma a lieto fine, ieri, intorno alla mezzanotte in un bar di corso Sardegna dove c’è stato un fuggi fuggi generale per la presenza di un rettile, una biscia, entrata nel locale.

I fatti. Era l’orario di chiusura al Bar del Corso di corso Sardegna, quando una persona che stava entrando si è visto cadere su un braccio, dall’alto, una biscia.

La reazione è stata spontanea, visiva e sensoriale, ed è stata quella di allontanare l’animale da sè.

La biscia è caduta per terra e trovando uno spiraglio aperto nella porta d’ingresso, è strisciata all’interno, creando non poco panico.

i pochi avventori presenti si sono dati a precipitosa fuga, urlando ‘aiuto c’è un serpente nel bar!’.

Poi con calma la stessa persona che è entrata in contatto con l’animale, (lo scrivente ndr) ha cercato di catturarlo o almeno di farlo uscire dal locale.

Dopo non pochi sforzi e con l’uso di un bastone, la biscia è stata messa all’interno di un secchio e portata fuori dal locale.

Appena fuori ha cercato nuovamente la fuga, ma è stata nuovamente bloccata in un angolo con un bastone con l’estremità a ‘v’.

In pratica non si sapeva di che specie si trattasse, di una semplice biscia, di una vipera, di un serpente scappato da un rettilario; in pratica era, decisamente meglio, sincerarsene.

Così sono stati chiamati i vigili del fuoco. Nel mentre si è raccolto un capannello di gente e c’era chi inneggiava all’uccisione e a chi a lanciarla in mezzo alla strada al passaggio di un’auto e chi, ancora, fuggiva terrorizzato.

Alla fine ecco arrivare i vigili del fuoco che ‘armati’ di guanti, hanno constatato che si trattava di una normalissima ed innocua biscia, l’hanno catturata e messa in una scatola per poi, probabilmente liberarla sulle alture.

Alla fine il bar, dopo un’opportuna pulizia, ha potuto chiudere i battenti. (nelle foto e video di LN: la biscia nel bar).