Home Consumatori

Accolte le richieste in merito agli alloggi pubblici

0
CONDIVIDI
Accolte le richieste in merito agli alloggi pubblici

Alloggi popolari: congelamento degli affitti e rateizzazione utenze a famiglie in difficoltà. La Regione accoglie le richieste di CGIL, CISL e UIL Liguria.

La Regione ha accolto le richieste delle organizzazioni sindacali in materia di disagio abitativo degli inquilini dell’edilizia pubblica. Nei giorni scorsi era stato attivato un tavolo dove Cgil Cisl Uil Liguria avevano chiesto all’Assessore Scajola misure a sostegno delle famiglie in difficoltà a causa dell’emergenza sanitaria. In questa fase infatti sono molti i nuclei familiari che hanno visto contrarre il proprio reddito lavorativo. Tra le principali misure adottate dalla delibera di Giunta sul tema, il congelamento di due mesi degli affitti e la rateizzazione delle spese per le utenze.

Si tratta di un prima risposta che dovrà essere integrata da altre misure rivolte a costruire insieme percorsi utili al rilancio delle politiche abitative che coinvolgano anche il settore dell’edilizia privata. A breve è prevista una nuova convocazione per proseguire il tavolo di confronto.