Home Cronaca Cronaca Imperia

Accoglienza, violenta rissa in centro migranti a Imperia: intervento carabinieri

0
CONDIVIDI
Carabinieri e migranti (foto di repertorio)

Botte da orbi nel centro di accoglienza. Ieri sera si è registrato un violento alterco tra giovani extracomunitari in un appartamento gestito dall’associazione ‘Io sono’ che si occupa di accoglienza migranti e integrazione in viale Matteotti a Imperia.

Secondo i primi accertamenti, due ospiti della struttura di accoglienza, di 20 e 22 anni, sono venuti alle mani per futili motivi. La violenta lite avrebbe poi coinvolto altri migranti presenti nell’appartamento e sarebbe degenerata nel cortile antistante l’alloggio. Uno degli stranieri avrebbe avuto un coltello in mano.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno sedato la rissa. I sanitari del 118 hanno anche somministrato tranquillanti ai due extracomunitari, che sono stati quindi trasferiti nell’ospedale imperiese con un’ambulanza della Croce Bianca.

Indagini incorso, anche per stabilire l’adozione di provvedimenti da parte dell’autorità giudiziaria.