Home Sport Sport Savona

A Varazze vincono “Escape” e “Betelgeuse”

0
CONDIVIDI
Un momento della regata

SAVONA. 30 APR. Grande agonismo nella seconda giornata del Campionato Savona-Varazze, organizzato dal Comitato velico composto da LNI Savona, Varazze CN e Savona YC. Mentre la prima giornata a Savona (organizzata dalla Lega Navale) era stata annullata a causa del maltempo, il secondo appuntamento velico a Varazze (organizzato dal Varazze Club Nautico) è stato invece salutato da una splendida giornata di sole, con grecale teso e raffiche decisamente impegnative, che hanno reso la regata davvero spettacolare.

Al via partenza perfetta per il nove metri Mescal 31 “Escape” (Tommaso Bisazza ed Enzo Motta) che ha preso la testa della flotta ed ha condotto fino al traguardo. Ha completato il percorso di quattro miglia e mezzo in poco più di un ora, precedendo di un minuto il dodici metri “Piccola”, che in tempo corretto è poi scivolato in quinta posizione.

Successo per “Escape” nella classifica ORC, davanti a “Sora Lella” e “Nuvola Rossa”.
Nella Classe Libera si è imposto invece “Betelgeuse” , l ‘X332 con al timone Carlo Ravarini, davanti a “Fylla” e “Sibit 2”.

La rivincita con “Escape” e “Betelgeuse” per i battuti è rimandata alla terza giornata del Campionato velico Savona- Varazze, in programma il 12 maggio. In quella data si cercherà di recuperare anche la prova saltata nella gara di apertura: si proverà a portare a termine due regate nella stessa giornata, organizzata dal Comitato di Regata del Savona YC.

Queste le classifiche. Seconda tappa del Campionato Savona-Varazze.

Classe ORC Gran Crociera: 1) Escape (Tommaso Bisazza ed Enzo Motta, Savona YC); 2) Sora Lella ( Roberto Allocco, Varazze CN); 3)Nuvola Rossa (Marco Sella, LNI Varazze); 4) Sparviero; 5) Piccola; 6) Elefra; 7) Cleo; 8) Gromit.

Classe Libera: 1) Betelgeuse (Carlo Ravarini, CV Domaso); 2) Fylla (Gianfranco Gaiotti, Savona YC); 3)Sibit 2 ( Giampiero Debenedetti, Mirage Windusrfing di Albissola; 4) Maria Bianca, Sid e Rensen.
CLAUDIO ALMANZI