Home Cronaca Cronaca Savona

A Savona la Polizia trova fucile rubato e munizioni: 34enne arrestato

0
CONDIVIDI
Il cane poliziotto Leo

Rinvenuto altro materiale grazie al fiuto di Leo

Ieri, a Savona, i poliziotti della Squadra Mobile, hanno arrestato un trentaquattrenne, italiano, con l’accusa di detenzione abusiva di un fucile e varie munizioni.

Allo stesso è stato, inoltre, contestato il reato di ricettazione.

Gli investigatori, a seguito di una perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto nella cantina, nascosto all’interno di un finto trave di cartongesso, un fucile semiautomatico da caccia risultato rubato nel 2018, funzionante e con il relativo munizionamento.

Sono state rinvenute anche numerose cartucce per armi comuni da sparo, di vari tipi e calibri.

Grazie al fiuto del cane “Leo” delle Unità Cinofile, sono stati, infine, rinvenuti una pistola ad aria compressa replica di una Colt 45 di libera vendita e vari proiettili per arma da fuoco,  nascosti in una mensola risultata cava al suo interno.

L’arrestato, dopo gli atti di rito, è stato posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.