Home Cronaca Cronaca Genova

A Pegli grossa fuga di gas nella notte, forti disagi per la circolazione

0
CONDIVIDI
A Pegli grossa fuga di gas nella notte, forti disagi per la circolazione

Da questa notte alle 3 i vigili del fuoco stanno intervenendo a Genova Pegli, sulla via Aurelia, per una grossa fuga di gas.

Durante i lavori nella sottostante galleria ferroviaria Pria Pula, sembra che una trivella abbia forato, per errore, un grosso tubo del metano della rete cittadina.

Sul posto sono giunte tre squadre di pompieri, un’autoprotettore, il funzionario incaricato e il reparto NBCR, nucleo battereologico chimico radioattivo.

A causa della fuga di gas è stato subito chiuso anche il tunnel ferroviario sottostante e una ventina di residenti del civico 37 di via Pegli sono stati fatti allontanare dalle proprie abitazioni.

In tilt il traffico sia stradale che ferroviario.

E’ stata, infatti, chiusa l’Aurelia che passa appena sopra il tratto ferroviario da via Pegli al lido Catelluccio Pegli. Per ragioni di sicurezza è stata chiusa anche la condotta elettrica dell’area.

Pesanti le ripercussioni per la viabilità genovese su strada e quella ferroviaria sulla linea Genova Voltri e Genova Sestri Ponente.

La polizia locale consiglia di utilizzare l’autostrada.

In altrenativa per chi deve andare in direzione ponente è consigliato: da Lungomare Pegli svoltare in viale Mudugno, percorrere via Argentina, poi via Rovetta, via Ricasoli, via Rizzo, via Salgari, via Ungaretti e scendere in via Pegli alla confluenza di Pra’ e rientrare lungo l’Aurealia.

Per chi deve dirigersi verso Levante: dall’Aurelia svoltare in via Ungaretti, poi via Salgari, via Rizzo, viale Modugno fino ad arrivare in piazza Porticciolo e da qui rientrare sull’Aurelia.

Aggiornamenti.

Via Pegli è stata riaperta al transito veicolare. Mentre sono in corso verifiche sull’edificio evacuato da parte dei vigili del fuoco.