Home Cultura Cultura Genova

Volontariato estate 2020, C’è la Online Summer School

0
CONDIVIDI
Volontariato estate 2020, C’è la Online Summer School

E se la comunicazione a distanza non fosse un limite, ma un modo per unire persone diverse, provenienti da paesi diversi, e permettere loro di lavorare insieme per un obiettivo comune?

È da questa convinzione che nasce la proposta di Ayni per il volontariato internazionale nell’estate 2020: la Online Summer School. La nostra scuola estiva unisce volontari, formatori e le piccole associazioni dello sviluppo internazionale “per crescere e generare cambiamento”.

Unica e innovativa

Nata da anni di esperienza nel mondo del volontariato internazionale e da 2 intensissimi mesi di volontariato online durante il lockdown, la Summer School di Ayni Cooperazione è l’espressione di una solidarietà senza confini che non si ferma davanti a nulla. È la speranza di poter lavorare alla costruzione di un mondo migliore, anche quando le condizioni sono avverse.

La nostra proposta è unica nel suo genere: unire un gruppo di volontari interessati alla cooperazione internazionale, intraprendere con loro un percorso di formazione mirato e co-progettare insieme a piccole associazioni per lo sviluppo un programma di lavoro da svolgere interamente online, a beneficio delle comunità.

Se c’è una cosa che questa terribile quarantena ci ha insegnato è che, se usate nel modo corretto, le nuove tecnologie della comunicazione possono generare unione, e non disgregazione. Ed è per questo che Ayni crede nel volontariato e nella formazione online come metodologia innovativa per generare cambiamento.

Formazione, co-progettazione e volontariato

Dietro alla nostra Summer School ci sono due obiettivi principali. Il primo è quello di introdurre i volontari al mondo della cooperazione internazionale e dello sviluppo sostenibile, per promuovere la cultura del volontariato come responsabilità civica e veicolo di interculturalità. Il secondo è quello di fornire un aiuto concreto alle piccole associazioni locali (in Asia, Africa e America Latina) che stanno affrontando momenti di reale difficoltà a causa del Coronavirus.

La nostra metodologia in 3 fasi (formazione, co-progettazione e volontariato) è studiata per mettere volontari ed associazioni al centro del processo di collaborazione. In questo modo i volontari hanno l’opportunità di mettersi in gioco e potenziare le proprie competenze, mentre le associazioni possono esprimere quelle che sono le reali necessità delle comunità, aiutando i volontari a strutturare il proprio contributo.

Siete tutti invitati a far parte di questa prima edizione della Summer School di Ayni Cooperazione, che si terrà dal 13 al 31 luglio (formazione e co-progettazione), seguita poi da un mese (minimo) di volontariato online assistito e monitorato dai formatori.