Home Cronaca Cronaca Savona

Violenza sessuale nei confronti di allieva, allenatore savonese ai domiciliari

0
CONDIVIDI
Polizia, Squadra Mobile (foto d'archivio)

Un allenatore sportivo ieri è stato arrestato e messo ai domiciliari su ordinanza di custodia cautelare firmata dal gip di Savona per una presunta violenza sessuale nei confronti di un’adolescente, sua allieva.

Le indagini degli investigatori della Squadra Mobile savonese sono partite grazie alla confidenza fatta dalla presunta vittima alla madre.

“Atteggiamenti sessualmente espliciti”, secondo quanto riferito dagli inquirenti sarebbero stati compiuti durante le ore di allenamento dall’allenatore che talvolta si sarebbe offerto di riaccompagnare a casa le sue allieve.

Successivi accertamenti hanno evidenziato che l’allenatore avrebbe mantenuto analoghi comportamenti anche con un’altra giovane atleta.

Il gip ha disposto l’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari per violenza sessuale aggravata dall’abuso di autorità.