Home Cronaca Cronaca Genova

Via Prè, africano spaccia coca e fumo per strada: arrestato da soldati e carabinieri

0
CONDIVIDI
Carabinieri e soldati per "Strade Sicure" nei vicoli di Genova (foto d'archivio)

Ieri in via di Prè, uno straniero africano, dopo aver ceduto una dose di “cocaina” in cambio di 50 euro a un 50enne genovese, è stato immediatamente bloccato dalla pattuglia della Stazione Carabinieri della Maddalena, unitamente ai colleghi del C.I.O. Toscana nell’ambito dei pattugliamenti di “Strade Sicure”.

Lo spacciatore, un mauritano di 34 anni, senza fissa dimora, con pregiudizi di  polizia e mai rimpatriato, è stato perquisito e trovato in possesso di un’ulteriore dose di droga, di circa 8 grammi di “marijuana” e una modica somma di denaro.

Il 50enne genovese è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti.