Home Cronaca Cronaca Genova

Via Berno: pensionato trovato morto nella voragine alluvione | Video

0
CONDIVIDI

Cadavere di un pensionato 87enne trovato nell’area di un cantiere in via Berno, alla fine di via Donghi, nel quartiere di San Fruttuoso. L’anziano, molto conosciuto in zona, sarebbe caduto nella voragine provocata dalle forti piogge del 2016, che si trova poco distante da quella dell’alluvione 2011. Tuttavia, l’esatta dinamica della tragedia è ancora da ricostruire.

Il ritrovamento è avvenuto intorno alle 7.

Secondo quanto riferito, l’enorme buco era stato scavato dal rio Novare e risulta che fosse delimitato da barriere metalliche e “new jersey”. Poi si sarebbe allargato diventando una voragine.

Via Berno è una strada privata e il rimpallo di responsabilità e di esecuzione dei lavori ha portato ai ritardi, con le conseguenti proteste dei residenti.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i vigili del fuoco, agenti di polizia e investigatori della Scientifica.

Molti abitanti della zona sono scesi in strada per protestare contro “questi lavori infiniti”.

Seguono aggiornamenti.

L’intervento dei vigili del fuoco in via Berno a Genova