Home Cronaca Cronaca Genova

Va in giro con pistola e coltelli, 41enne finisce nei guai

0
CONDIVIDI
Le armi sequestrate dalla Polizia

A casa del 41enne sono state trovate altre armi bianche

Un 41enne genovese è stato denunciato dalla polizia per porto abusivo di armi e possesso ingiustificato di armi o oggetti atti ad offendere.

L’uomo è stato fermato per un controllo mentre transitava, ieri sera, in via degli Artigiani in Valpolcevera in compagnia di un soggetto che, alla vista della volante, si è dato a precipitosa fuga.

Il 41enne, subito bloccato, è stato perquisito e trovato in possesso di una pistola a gas Beretta, un coltello con un lama di 10 cm, un bracciale in corda intrecciata al cui interno era nascosta una lama di 3 cm, una penna con all’interno una lama estraibile di 6 cm e un passamontagna nero.

Anche la perquisizione domiciliare ha dato esito positivo, infatti nella sua camera da letto è stata rinvenuta una scimitarra lunga 60 cm di cui 43 di lama oltre a due pugnali da lancio con lama a doppio taglio della lunghezza rispettivamente di 11 e 21 cm e un altro coltello con punta ricurva della lunghezza totale di 19 cm, di cui 8 di lama.