Home Cultura Cultura Imperia

Un’opera dedicata al Casinò di Sanremo

0
CONDIVIDI
Un'opera dedicata al Casinò di Sanremo
Houda Bakkal e il Presidente del Consiglio Comunale di Sanremo

Un’opera dedicata al Casinò di Sanremo. Si chiama “Divertimento” e fa parte dell’ultima collezione dell’artista spagnola Houda Bakkali.

Un’opera dedicata al Casinò di Sanremo esposta a Montecarlo.

“Divertimento” l’opera dedicata al Casinò di Sanremo al centro di  Loving Italy l’ultima collezione dell’artista visiva Houda Bakkali.

Houda Bakkali l’artista spagnola innamorata della città del ponente ligure e della sua Riviera dopo aver dedicato un’opera al fiore di Sanremo:

”I fiori della Felicità” si è cimentata in una tela che esalta l’allegria delle notti al Casinò.

“Divertimento” inserita nella collezione Loving Italy esprime l’euforia e la gioia che la Casa da Gioco sa trasmettere, dove eleganza, musica, gioco e magia si fondono con l’allegria del colore.

Houda Bakkali, che con la collezione “Life is beatiful”, sta esponendo a MonteCarlo, ha tra i suoi prossimi impegni diversi eventi artistici che la porteranno in Europa e negli States per poi ritornare a Sanremo e al Casinò, dove potrebbe esporre proprio i quadri dedicati al suo amore per l’Italia.

“Ringraziamo Houda per la passione che esprime con i suoi colori travolgenti verso la nostra città, i nostri fiori e il nostro Casinò”

– Sottolinea il consigliere Barbara Biale, componente del Consiglio di Amministrazione del Casinò di Sanremo-

“Ho già potuto ammirare  l’opera “I fiori della felicità” donata al Museo del Fiore, una struttura a cui sono rimasta molto legata.

Inaugurata sotto il mio assessorato, testimonia il rapporto indissolubile tra la città e la sua tradizione floricola.

E’ bello constatare che in pochi anni il Museo del fiore sia divenuto centrale nella promozione  turistica e culturale della nostra produzione e tradizione floricola.

Anche l’opera “Divertimento”  esprime la stessa energia, quella  potenza del colore  con cui  Houda saprà trasferire, anche nel Casinò, il suo messaggio di ottimismo verso il futuro.”

Un'opera dedicata al Casinò di Sanremo
Un’opera dedicata al Casinò di Sanremo

Loving Italy 

Questo lavoro ha un doppio aspetto.

Da un lato si ispira ad ambientazioni che rievocano lo splendore dell’Italia, il suo carattere festoso e divertente, la sua esuberanza, la sua quotidianità artistica, ma allo stesso tempo il suo elitarismo estetico, la sua intensità ed eccellenza creativa, le sue passioni, ecc.

È un lavoro viscerale e appassionato.

Una concezione contemplativa della bellezza e delle forme, riconoscibile, facile da capire e chiudere, che scommette sul colore e sulla bellezza.

Un’arte senza paura, senza rimpianti, un omaggio alla speranza e alla felicità in questi tempi bui.

“Loving Italy” guarda all’essenza del Rinascimento, Barocco o Romanticismo, periodi in cui i geni universali dell’arte ci hanno lasciato in eredità tutte le formule maestri che ancora oggi continuiamo a ricreare e continuano ad ispirarci.

L’opera mostra questa duplice realtà, anche attraverso le mille potenzialità del web, senza timore di alterare l’ordine delle cose per scoprire scenari armonicamente disordinati e onirici, ma sempre concilianti.

Tecnica

Questa serie si basa sulla tecnica mista:

illustrazione, collage e fotografia digitale, in combinazione con colori acrilici.

Inoltre, ogni opera d’arte ha una versione animata che il pubblico può vedere attraverso un’app, cercando con questo processo tecnologico di dare vita all’arte.

Durante la sua mostra, il pubblico potrà anche godere di ogni opera d’arte attraverso la realtà aumentata, facendo immergere i visitatori in ogni pezzo e diventare parte della creazione.

L’artista 

Houda Bakkali è un’artista visiva con sede a Barcellona, ​​in Spagna.

Ha una lunga carriera professionale in direzione artistica e comunicazione visiva e le sue colorate opere d’arte, le sue tecniche e il suo processo creativo sono stati riconosciuti da diverse riviste e istituzioni internazionali come Museo dei Fiori di Sanremo (Italia), Spain Culture (New York) o Palazzo Bellevue (Italia).

La sua prima opera d’arte risale al 2008 quando ha pubblicato la serie “Africa sweet and Pop”, una serie basata sulla tecnica del collage digitale.

Successivamente ha sviluppato numerosi progetti grafici, oltre che audiovisivi.

Nel 2018 la serie “Beautiful African Woman” ha proiettato l’artista sulla scena internazionale, vincendo prestigiosi premi come The New Talent Award all’International Artistes du Monde Festival di Cannes.

Attualmente lavora con tecnica mista digitale e acrilico e ha anche incorporato la realtà aumentata nelle sue creazioni, dando una dimensione diversa a ciascuna opera d’arte e facendo vivere al pubblico un’esperienza coinvolgente e dando vita all’arte.

Le sue opere d’arte sono state esposte in tutto il mondo.

E’ stata premiata con premi dall’American Illustration 38 (NY),

il New Talent Award all’International Festival Artists of the World di Cannes, Graphis Awards (New York),

London International Creative, Paris Design Award, Creative Quarterly (New York), tra gli altri riconoscimenti.

Ha lavorato per diverse organizzazioni gestendo diversi progetti, sia di arte visiva che di comunicazione, nonché di design multimediale e interattivo, progetti audiovisivi, editoriali, ecc. Houda Bakkali è membro della The Society of Illustrators of Los Angeles.