Home Cronaca Cronaca Genova

Una sala della questura dedicata al commissario Esposito ucciso dalle BR

0
CONDIVIDI
Una sala della questura dedicata al commissario Esposito ucciso dalle Br

Una sala della questura di Genova verrà intitolata ad Antonio Esposito, commissario capo della Polizia di Stato, negli anni di piombo dirigente del Commissariato di Nervi, ucciso dai terroristi delle Brigate Rosse nel 1978 su un bus in via Pisa ad Albaro.

Si tratta della nuova sala conferenze della Questura, che verrà inaugurata martedì prossimo alla presenza del capo della Polizia Franco Gabrielli.

Il questore di Genova Sergio Bracco presenterà, oltre alla sala conferenze e al locale multimediale nei fondi della Questura, anche uno spazio dedicato alle audizioni protette al primo piano che “sarà allestito in modo adeguato e nel rispetto della privacy per agevolate le denunce delle persone vittime di reati”.