Home Sport Sport Genova

Udinese-Genoa 2-2, batticuore Grifone: pari di rigore

0
CONDIVIDI

Pareggio salvezza per il Genoa che, sotto di due reti, pareggia all’ultimo giro di lancette contro l’Udinese al Friuli.

I bianconeri tengono il pallino del gioco e sul finire della prima frazione Fofana beffa di testa Perin solo dentro l’area di rigore.

Nella ripresa è ancora l’Udinese più in palla e il raddoppio lo firma Lasagna con un gran tiro da fuori libero da ogni marcatura con la difesa ospite colpevole.

I cambi di Nicola trasformano il Grifone che getta il cuore oltre l’ostacolo ed accorcia all’80 con Pandev con un’azione di pregevole fattura.

All’ultimo minuto un’ingenuità della difesa friulana causa il rigore che Orsato decreta: Pinamonti si fa ribattere il tiro ma è Lesto ad insaccare comunque regalando un punto importante per la classifica.

UDINESE-GENOA 2-2
44′ Fofana (U), 73′ Lasagna (U), 80′ Pandev (G), ’95 Pinamonti

 

UDINESE (3-5-2): Musso; Samir, Troost-Ekong, Nuytinck; Stryger Larsen, Fofana, Jajalo, De Paul, Sema; Lasagna, Nestorovski (59′ Okaka). All. Gotti

 

GENOA (3-5-2): Perin; Romero (46′ Soumaoro), Goldaniga, Masiello; Biraschi, Lerager, Behrami (46′ Pinamonti), Sturaro, Cassata; Falque (59′ Pandev), Sanabria. All. Nicola

 

Ammoniti: Sema, Stryger Larsen
1 nuovo post