Home Cronaca Cronaca Genova

Tunisino ruba di tutto in una casa, la Polizia lo blocca

0
CONDIVIDI
Ladro tunisino torna sul luogo del delitto: arrestato

Un 32enne tunisino ieri è stato arrestato dalla polizia per furto in abitazione in Salita Superiore di Santa Tecla.

La proprietaria ha notato lo straniero entrare nella dependance della propria casa e ha chiamato la polizia, che è intervenuta in brevissimo tempo.

Gli agenti della volante hanno visto dalla finestra il ladro, che nel frattempo si era chiuso a chiave dentro l’immobile, rovistare in cassetti e armadi e infilare oggetti nelle tasche.

Solo dopo diversi tentativi di mediazione, il 32enne ha aperto la porta e si è arreso ai poliziotti, che hanno recuperato dalle tasche un bracciale, un anello, circa 35 euro in monete e una dentiera, tutti oggetti che la proprietaria ha riconosciuto come suoi.

Il nordafricano ha diversi precedenti per reati contro il patrimonio e non è mai stato rimpatriato.