Home Politica Politica Genova

Toti e Bucci ai sindaci liguri: concedete autorizzazioni a bar e ristoranti per dehors

0
CONDIVIDI
Bar e ristoranti dal 26 aprile potranno riaprire all'aperto

Il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e il presidente di Anci Liguria e sindaco di Genova Marco Bucci ieri sera hanno rivolto un appello ai sindaci del nostro territorio per “aiutare le attività di ristorazione nella richiesta di autorizzazione per l’uso del suolo pubblico”.

“Si tratta – hanno spiegato Toti e Bucci – di una missiva, firmata congiuntamente, che abbiamo spedito a tutti i sindaci della Liguria per sensibilizzarli a dare il massimo supporto alle attività commerciali che a breve potranno riaprire.

Il tema è quello dell’autorizzazione all’occupazione del suolo pubblico per l’allestimento dei dehors, in cui si possono applicare tutte le procedure semplificate dei vari decreti legge che saltano tutta una serie di passaggi burocratici, permessi ambientali, della Sovrintendenza e tutto quello che rende assai macchinoso l’utilizzo del suolo pubblico”.

“Come presidente di Anci – ha sottolineato Bucci – ho ritenuto di inviare la missiva ai colleghi sindaci liguri perché diano massima comprensione e aiuto a tutti coloro che chiedono la possibilità di fare ristorazione all’aperto.

Raccomandiamo di non far pagare il suolo pubblico e di semplificare al massimo le procedure.

Noi, a Genova, riusciamo in 4-5 giorni a rilasciare il permesso e chiediamo a tutti di approfittarne. E’ un’opportunità per tenere aperta la propria attività rispettando pienamente le norme anti Covid”.