Home Sport Sport Genova

Torino-Genoa, la sfida degli ex tra granata e rossoblu

0
CONDIVIDI
Sanabria

Storia, amore. Due grandi club e tifoserie. Torino-Genoa è una classica del calcio italiano. La 98ma sfida in Serie A mette sul tappeto diverse chiavi.

Quella dei numeri. E degli ex. E’ folta la colonia di (ex) genoani in granata: Ansaldi, Izzo, Mandragora, Rincon, Sanabria. Oltre a Didi Nicola (8 vittorie, 9 sconfitte, 4 pareggi: media punti 1,3 alla guida del Grifo), cui è andato storto l’unico precedente, a livello di Serie A, con mister Ballardini. Era il 2017. Il Genoa è in serie positiva da cinque turni, il Torino viene invece da quattro pareggi. Tredici i gol granata da palla inattiva, uno per il Grifone. Nel gruppo degli ex in casa Genoa, oltre al portiere Marchetti, c’è Zappacosta (56 presenze in campionato tra il 2025 e il 2017). Cinque i gol di Pandev al Torino. Uno per Strootman.